Vino

Cinque ettari di terreno ci permettono di coltivare varietà autoctone della zona ovest della Sicilia.

La principale è il Grillo, a cui si aggiungono Catarratto B.L., il Moscato, il Carricante e il Nerello Mascalese.