La nostra Storia

Le Sette Aje è una storia di passione, famiglia e tradizione, lunga cent’anni ed estesa per sette ettari di terreno nella soleggiata Sicilia, lungo le sponde del fiume Belìce.

Una storia antica nel cuore e recente sulla carta.

Era il lontano 1916 quando nonno Leonardo acquistò i primi terreni da un ricco proprietario terriero noto con il soprannome di “Canaddunaschi” (letteralmente, “cane con due narici” ad indicare una persona con un particolare fiuto per gli affari).

Da allora si sono susseguite tre generazioni di appassionati agricoltori ed artigiani del vino e dell’olio, con nonno Giovanni e papà Leonardo.

Con la quarta generazione la passione si è evoluta in una forma più concreta: RosaliaCristina,Agata e Gabriella, sotto l’occhio attento di papà Leonardo, mamma Nina e nonna Rosalia, decidono di dar vista a Le Sette Aje, gestendo in concerto l’azienda con la sintonia e l’armonia che solo un’azienda familiare assicura.